Home » Attività parlamentare

Attività parlamentare

Proposta di legge: Disposizioni economico-finanziarie per un’edilizia sostenibile

Quello dell’edilizia è stato per anni un settore fondamentale per il nostro Paese, il motore della nostra economia. Qualcuno però si è forse illuso che fosse possibile costruire nuovi edifici all’infinito e gli investimenti sono andati in questa direzione per anni, anche dopo che è risultato evidente che questa speculazione non sarebbe più stata sostenibile, per l’eccessivo consumo del territorio ...

Leggi Articolo »

Commercio, Turismo, Imprese. Le nostre priorità

l’altra sera sono stato ospite di Confesercenti della Lombardia Orientale dove ho avuto modo di raccontare alcune delle priorità del M5S in materia di piccole e medie imprese, commercio e turismo. #Semplificazione, riduzione adempimenti fiscali, certezza normativa e un fisco che sia meno aggressivo nei confronti di chi dichiara ma che si trova nelle condizioni di non riuscire a far fronte agli ...

Leggi Articolo »

Compensazione Debiti Crediti: se lo Stato è in debito con me, io non lo sono con lui.

Facciamo un semplice esempio. Io sono una ditta che produce e vende matite. Il Ministero dell’istruzione mi chiede una fornitura di matite per conto delle Scuole del Comune di Tanto Lontano. Faccio la fornitura ed emetto fattura e rimango in attesa del pagamento. Il Comune di Tanto Lontano però è difficoltà finanziaria e ritarda il pagamento. Passa un anno e ...

Leggi Articolo »

Nuove regole europee sui crediti in sofferenza: è la fine del sistema bancario italiano.

A partire dal 2018, i crediti in sofferenza dovranno essere coperti al 100% con accantonamenti di capitale nel giro di due anni. Cosa significa? Ad oggi lo stock di crediti bancari che nn vengono più ripagati dai debitori ammonta a 200 miliardi di euro. Se questa regola fosse retroattiva, le banche dovrebbero versare e bloccare all’interno del loro bilancio un ...

Leggi Articolo »

QUATTRO ANNI PER LE MICROIMPRESE

In poco più di quattro anni ho restituito oltre 225.000 euro, 4.500 euro al mese, 3 stipendi buoni al mese. Questi soldi sono finiti nel fondo di garanzia per la microimprenditorialità nella speranza che possano trasformarsi in nuove attività imprenditoriali, professionali e quindi lavoro. Cosa avrei potuto fare con 4.500 euro al mese in più? Tante cose, veramente tante e ...

Leggi Articolo »

Nessuno può vincere contro i cittadini che lottano.

Sempre più spesso leggiamo sui giornali di cittadini che ricorrono al TAR o al consiglio di stato per tutelare i propri diritti, il proprio territorio e la salute dei propri figli. Non sempre questi ricorsi portano all’esito sperato. Come nel caso della Macogna, del nuovo conad a Iseo o della TAV, tra i più recenti in provincia di Brescia. Perchè ...

Leggi Articolo »

CEDESI MINISTERO DELLE FINANZE

Con il decreto #SpazzaVenete il Governo ha definitivamente abdicato in favore della finanza bancaria. Il provvedimento non è altro che una “copertura finanziaria” al contratto che Intesa SanPaolo ha sottoscritto con le due banche venete. La copertura finanziaria consiste in 17 miliardi di denari pubblici concessi ad un soggetto privato (Intesa) per ciucciarsi solo la parte buona di due Banche. ...

Leggi Articolo »

Ambiente Brescia: Mozione congiunta tra i parlamentari bresciani per tutelare l’ambiente.

BRESCIA, 16 GIUGNO – E’ stata depositata nei giorni scorsi la mozione parlamentare a tutela dell’ambiente della provincia di Brescia che trova la sintesi condivisa delle diverse proposte avanzate dai parlamentari. A firmarla oltre ai deputati del Movimento 5 stelle Alberti (M5S), Basilio (M5S), Cominardi (M5S), Sorial (M5S), i deputati Bazoli (PD), Berlinghieri (PD), Borghesi (LNA), Caparini (LNA), Cominelli (PD), ...

Leggi Articolo »

Il Ministro dell’ambiente a Brescia, subito un Decreto!

Ieri, durante la Commissione parlamentare Ecomafie è emerso come nel SIN BRESCIA – CAFFARO, nonostante il sistema di parziale emungimento falda, l’acqua inquinata non viene sufficientemente trattata e una volta utilizzata dall’impianto per il raffreddamento viene nuovamente scaricata nei corsi d’acqua e terreni limitrofi portando con se gran parte dei suoi inquinanti (solventi clorurati, Cromo esavalente, PCB, mercurio ecc.) Sono ...

Leggi Articolo »

Proposta di legge “Regime di cassa per SRL minori”

Il 7 aprile ho depositato la proposta di legge che dà la possibilità alle imprese minori di pagare le imposte dirette (IRES e IRAP) nell’anno in cui la fattura viene effettivamente incassata eliminando così il problema dell’anticipo delle tasse. Dopo la pubblicazione del testo nella sezione LEX della piattaforma Rousseau https://rousseau.movimento5stelle.it/edit_entry.php?id=410&lex_id=0 abbiamo raccolto i numerosi contributi e le osservazioni pervenute ...

Leggi Articolo »