Home » Economia » studio di BANK OF AMERICA sul “DopoEuro”

studio di BANK OF AMERICA sul “DopoEuro”

DIE WELT: lo studio di BANK OF AMERICA sul “DAY AFTER” dell’euro, chi ne esce con le ossa rotte?

Il giornale tedesco die Welt dà spazio a uno studio appena pubblicato da Bank of America sulle conseguenze di un’eventuale rottura dell’unione monetaria sui cambi delle valute europee.

Le previsioni sono ben lontane dagli scenari paventati dalla stampa mainstream: per i Paesi del Sud si tratterebbe di svalutazioni inferiori al 10%, mentre il vero sconfitto sarebbe la Germania, che si troverebbe a far fronte ad un enorme apprezzamento della valuta.

La nuova Lira subirebbe una svalutazione del 3%, il nuovo Marco una rivalutazione del 15%: fine del predominio tedesco sul mercato unico europeo.

in attesa di poter analizzare lo studio leggete qua: https://vocidallestero.it/2017/04/03/die-welt-lo-studio-di-bank-of-america-sul-day-after-delleuro/

Lascia un Commento